TARANTO: 191 810

BRINDISI: 89 780

MARTINA FRANCA 49 780

FASANO 38 657

FRANCAVILLA FONTANA 36 593

GROTTAGLIE 32791

MASSAFRA 32 448

OSTUNI 32 316

MANDURIA 31 843

MESAGNE 27 860

 

GINOSA 22 802

CEGLIE MESSAPICA 20 690

SAN VITO DEI NORMANNI 19 201

CASTELLANETA  17 144

SAVA 16 766

MOTTOLA 16 333

CAROVIGNO 16 307

PALAGIANO 16 064

SAN GIORGIO JONICO 15 992

ORIA 15 436

 

LATERZA 15 282

LATIANO 15 020

STATTE 14 494

SAN PIETRO VERNOTICO 14 380

CRISPIANO 13 668

CISTERNINO 11 184

PULSANO 11 002

TORRE SANTA SUSANNA 10 552

SAN PANCRAZIO SALENTINO 10 342

LIZZANO 10 282

 

SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE 9 284

VILLA CASTELLI 9 260

ERCHIE 8 947

PALAGIANELLO 7 871

LEPORANO 7 861

AVETRANA 7 079

SANDONACI 7 050

CAROSINO 6 776

CELLINO SAN MARCO 6 755

SAN MICHELE SALENTINO 6 420

 

MONTEIASI 5 522

MARUGGIO 5 514

FRAGAGNANO 5 417

TORCHIAROLO 5 179

TORRICELLA 4 216

MONTEMESOLA 4 156

FAGGIANO 3 561

MONTEPARANO 2 414

ROCCAFORZATA 1 846

Nuova Provincia di "TARANTO-Brindisi" : ecco tutti i Comuni

Come è evidente da questa cartina la “nuova” Provincia messapica assume, a livello regionale, un rilievo notevole: forse proprio per questo Lecce ne “temeva” la nascita e fantasticava di una Provincia “del grande salento”. Anzi, diciamola tutta: c’è chi addirittura sognava la costituzione di una c. d. “regione salento” !


 

La nuova Provincia di TARANTO-Brindisi,  breve storia:

http://cronachebrindisine.myblog.it/archive/2012/10/31/la…

 

HALLOWEEN.jpg

 

Ottima video intervista, trasmessa dalla Emittente Padre Pio Tv (canale 145 del Digitale terrestre), sulla “festa” di halloween a Don Nazareno Calullo Sacerdote Cappuccino esperto di queste tematiche

 

ILEF LOGO.jpggiovanni-palladino.pngPalermo, 29 ott. – (Adnkronos) – “E’ imbarazzante il dato dell’astensionismo. Tutti si spettavano il 40% invece siamo andati oltre il 50%. E’ la prima volta che in una competizione elettorale il numero degli astensionisti supera quello dei votanti”. Lo dice Giovanni Palladino, segretario nazionale di Ilef (Italiani Liberi e forti), oggi a Palermo.

“Per quanto riguarda la Lista ‘Sturzo Presidente’, che rappresentava la vera novita’ – aggiugne -, devo rilevare che i media hanno dato poca visibilita’ in queste elezioni. Noi ci presentavamo come alternativa alla protesta di Grillo, abbiamo presentato una proposta seria, ma non ci e’ stato dato spazio su giornali e tv. Siamo stati quindi soffocati dalla stampa. Tutti, comunque, alla vigilia – conclude – ci davano con una percentuale di poco superiore allo 0, ma dai primi dati in alcune province superiamo il 2%. Per noi si tratta di un buon inizio e ci proiettiamo da subito alle politiche”.

www.ilef.it

 

 

TERREMOTO 26 OTTOBRE 2012.jpg

Forte scossa di terremoto in Calabria, nei pressi del Pollino, ma si è avvertita anche nelle regioni circostanti. La scossa si è verificate alle ORE 1.05. E’ stata di magnitudo M. 5,0, P. 6,3km e ci sarebbero anche dei danni. L’epicentro è stato individuato a Mormanno in provincia di Cosenza e i centri maggiori dove si è nitidamente sentito sono Castrovillari, , Lauria, Scalea e Lagonegro.

Ribadiamo: la scossa è stata abbastanza forte (seguita da altre di assestamento di minore intensità) e ci sarebbero danni però solo ad edifici ed altro: ad esempio a Mormanno vi sono stati numerosi  crolli nel centro storico e registrate crepe presso il locale ospedale ed il Sindaco potrebbe disporne a momenti  la evacuazione, operazione che comporta qualche difficoltà.

Anche l’ospedale di Castrovillari potrebbe essere stato danneggiato dalla scossa. A Laino Borgo gli ospiti di due case di riposo per anziani sono stati precauzionalmente trasferiti in altre strutture.

Non risultano al momento (ore 2:20) danni a persone almeno in modo diretto: una persona, però, a Scalea è morta  in seguito ad infarto, era un uomo di 83 anni. Lo spavento è stato tanto: in molti centri le persone sono scese per strada. Alcune zone sono sprovviste momentaneamente della corrente elettrica. Tutti gli aggiornamenti su questa pagina:

https://www.facebook.com/GEOFISICAINFO

 

infarto,castrovillari,scalea,lauria e lagonegro,terremoto,notte,26 ottobre 2012,italia,hearthquake in italy,calabria,magnitudo cinque,danni,forte scossa,basilicata,viggianello,mormanno epicentro

L’Ospedale Civico di Mormanno: nella notte il Sindaco ne ha disposto la evacuazione


MORMANNO (Cosenza).gif

il territorio di Mormanno